La volpe prima curata e poi liberata. A Rignano il salvataggio dell’animale incastrato nell’albero

Scritto da Daniela Ponticelli 

salvataggio volpe 2

Clicca sull'immagine o qui per vedere il video 

Era rimasta incastrata in un albero la volpe che è stata soccorsa, curata e poi liberata dagli operatori dell’ igiene urbana e veterinaria di Firenze, diretta dal dottor Enrico Loretti.  “La volpe –ha raccontato Loretti, riferendo l’intervento svolto

dagli operatori- era rimasta incastrata con la zampa nel ramo di un albero; era molto spaventa e reagiva mordendo ai tentativi di avvicinamento; con molta cautela è stata liberata dagli operatori del Soccorso Fauna della nostra Azienda Sanitaria e poi ricoverata nella nostra struttura”.

La bestiola ha presentato un trauma distorsivo che non ha richiesto particolari interventi ma solo un breve periodo di osservazione (24 ore) e stamattina, dopo la visita dei veterinari, è stata trasportata e liberata nel suo territorio: a Rignano.

 

 

Per iscrizione al canale Youtube "Usl Toscana centro" 

iscrizione 3
 

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito.