Ospedale del Mugello: Allestito il cantiere per l’avvio dei lavori della nuova centrale termica.

Scritto da Daniela Ponticelli

Sono iniziati i lavori all’ospedale del Mugello previsti dalla delibera aziendale di “riqualificazione del presidio mediante lavori di ristrutturazione e ampliamento con adeguamento sismico”.

In questi giorni, allestito il cantiere, è stato dato avvio alle opere  propedeutiche, per la realizzazione della nuova centrale tecnologica dell’intero Presidio Ospedaliero.

 

Il cantiere è collocato in prossimità dell’area dell’elisoccorso e non interferirà con il servizio, che continuerà ad essere svolto regolarmente.

Questo primo intervento è finalizzato all’avvio dei successivi lavori per l’ampliamento e l’adeguamento sismico del presidio ospedaliero. 

Gli interventi previsti dal progetto complessivo riguardano 10.700 metri quadrati di superficie dell’area ospedaliera tra interventi di nuova costruzione e di ristrutturazione, l’investimento è stato stimato in 36.000.000,00, già inserito Piano Investimenti aziendale 2018-2020.

Leggi il precedente comunicato: progetto di riqualificazione Ospedale del Mugello

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito.