Spogliatoio Serristori gli interventi strutturali erano già programmati

Scritto da Daniela Ponticelli, martedì 7 novembre 2017

Firenze – Erano già stati programmati dallo scorso giugno, con relativa richiesta alla ditta di manutenzione, gli interventi a carattere strutturale ed igienico sanitario, e di sicurezza, negli spogliatoi del presidio Serristori di Figline. La direzione sanitaria, consapevole dei disagi e dei problemi dei lavoratori, aveva infatti attivato la procedura per l’intervento manutentivo il quale, per motivi a carattere organizzativo (la contemporaneità con altri lavori all’interno del presidio) era stato rinviato al corrente mese di novembre.

La problematica era quindi all’attenzione dell’Azienda Sanitaria USLTC; stamattina, inoltre, si è svolto un sopralluogo specifico al quale hanno partecipato gli operatori dell’area tecnica aziendale e della struttura prevenzione igiene e sicurezza.

A causa della forte pioggia di domenica scorsa, vi è stato l’inconveniente di infiltrazione di acqua ai locali interessati dove, da ieri, sono in corso i lavori straordinari.

Da domani, vi sarà il trasferimento dello spogliatoio uomini in una stanza del poliambulatorio, al momento non utilizzata per erogazione di prestazioni sanitarie, dotata di servizio igienico completo. Detto trasferimento sarà ovviamente provvisorio, per consentire lo svolgimento dei lavori al termine dei quali i lavoratori potranno usufruire nuovamente degli spogliatoi.