Mappa Ospedali Azienda USL Toscana centro

Direzione Aziendale

Il Direttore generale f.f. è il dottor Emanuele Gori è nato a Firenze nel 1958. Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1986 a Firenze si è poi specializzato in igiene e medicina preventiva con orientamento in sanità pubblica. Successivamente ha seguito vari corsi di perfezionamento e tra questi quello in programmazione e valutazione delle attività sanitarie di base e specialistiche, l’ “Evidence based Preventive Medicine” a Maiorana Erice, la “gestione del sistema sanitario, principi, strumenti e metodi”, e corsi di alta formazione e aggiornamento manageriale. Gli aggiornamenti sia sull’organizzazione sanitaria sia sulle evoluzioni cliniche sono sempre stati continui. Gori, che è anche stato Ufficiale Medico, dal 1990 lavora nella Azienda Sanitaria di Firenze dove ha ricoperto numerosi incarichi di responsabilità e ha diretto diverse strutture: il poliambulatorio territoriale, l’ospedale di Comunità di Camerata, i distretti socio sanitaro e il Cup.

Ha diretto diversi dipartimenti: dal 2005 al 2007 Acquisizione servizi sanitari; dal 2007 al 2010 la Programmazione e gestione beni e servizi; dal 2008 al 2013 Programmazione e negoziazione prestazioni sanitarie; dal 2010 al 2013 il decentramento.

Nel 2013 viene nominato Direttore Sanitario della AUSL di Firenze ed a interim direttore della zona sud-est fiorentina. Dal luglio 2015 ad oggi è stato Vicecommissario della AUSL10 di Firenze.

 

 

Il Direttore amministrativo è il dottor Enrico Volpe è nato ad Avezzano (AQ) nel 1968. Nel 1992 si è laureato in Giurisprudenza a Perugia e l’anno dopo viene assunto nella ASL di Siena dove si occupa per tre anni di organizzazione amministrativa, programmazione e sviluppo. Sempre a Siena viene assegnato all’unità operativa controllo di gestione per seguire in particolare i settori di contabilità analitica e gestione budget di cui diventa responsabile nel 2001. Nel 2004 diventa direttore della unità operativa complessa del controllo di gestione nell’Azienda Ospedaliera Universitaria Senese e nel 2007 gli viene conferito l’incarico “ad interim” come direttore della unità operativa complessa Rapporti istituzionali ed utenza. Successivamente diventa direttore della unità operativa complessa Gestione Risorse da Attività Aziendali.

Dal 2010 al 2012 ha svolto l’incarico di Direttore Ammnistrativo di ESTAV (ente di supporto tecnico amministrativo di Area Vasta) e quello di Direttore Generale di Estav Nord Ovest fino al 2014. E’ poi diventato Direttore Generale della ASL di Siena dove dal luglio 2015 al 31 dicembre 2015 è stato Vicecommissario

 

 

 

 

Il Direttore sanitario f.f. è il dottor Roberto Biagini che ha 58 anni ed originario di Buggiano in Valdinievole, dove attualmente vive. Ha compiuto tutti i passaggi della sua carriera all’interno del sistema sanitario pubblico regionale, dove ha sviluppato le competenze necessarie per poi ricoprire incarichi di responsabilità.

A Pistoia è stato coordinatore della rete provinciale ospedaliera ed è direttore della unità operativa di igiene e sanità pubblica.

Laureato in medicina e chirurgia con specializzazione in igiene e medicina preventiva, ha gestito il passaggio dell’area a gestione sperimentale della Valdinievole poi confluita nella AUSL3, è stato direttore del distretto socio sanitario di Montecatini Terme, ha svolto la funzione di coordinatore dei servizi sanitari territoriali in Valdinievole, è stato responsabile delle attività di igiene e degli alimenti della nutrizione e dell’area funzionale della prevenzione della Valdinievole e responsabile dello Staff della direzione aziendale. E’ Presidente della Sezione Toscana Società Italiana di Igiene e Medicina Preventiva e sanità Pubblica. Dal 2005 al 2008 è stato direttore sanitario a Lucca, ha seguito tutte le fasi di realizzazione del nuovo presidio ospedaliero San Jacopo di Pistoia di cui è poi diventato direttore dal 2011. Dal febbraio 2016 è stato nominato Direttore del presidio ospedaliero Santo Stefano di Prato.

 

 

 

 

Il Direttore dei servizi sociali è la dottoressa Rossella Boldrini che ha svolto una qualificata attività di direzione e di coordinamento tecnico-professionale in diversi enti e strutture di assistenza sociale. Nata a Fucecchio (Firenze) nel 1961 si è laureata in assistenza sociale nel 1985 e nel 2000 ha conseguito la laurea specialistica in servizio sociale. Ha inoltre svolto il master in Management sociale e sviluppo locale all’Università degli Studi di Pisa. Inizialmente la Boldrini ha lavorato come assistente sociale nella Provincia di Bologna e successivamente, in qualità di Istruttore Direttivo assistente sociale, nei Comuni di Prato, Firenze, Reggello e Bagno a Ripoli dove ha seguito diversi ambiti ed in particolare si è occupata, di politiche giovanili e disabilità degli adulti.

Nel 1997 è assunta dall’Azienda USL 11 di Empoli come Assistente Sociale Coordinatore. .

Dal 1999 al 2002 svolge il ruolo di Coordinatore Tecnico del Servizio Sociale Zonale nella Zona Valdarno Inferiore sempre della ASL di Empoli.

Dal 2003 al 2005 è responsabile della unità operativa professionale gestione progettazione delle attività socio-sanitarie della zona Valdarno.

Nel 2010 è stata nominata Responsabile della unità operativa semplice di assistenza sociale residenziale e poi responsabile della unità operativa complessa Servizio Sociale sempre nella Asl di Empoli e dall’aprile 2015 ha svolto la funzione di Direttore della Società della Salute del Valdarno inferiore, questi ultimi due incarichi sono stai svolti fino ad oggi.