Percorso nascita

 

 

 

 

Il percorso nascita:

La gravidanza è uno dei momenti più importanti nella vita di una donna. Il percorso nascita inizia con il ritiro del libretto di gravidanza, un vademecum contenente le richieste di tutti gli esami periodici previsti durante la gestazione. Le prestazioni indicate nel libretto sono gratuite e assicurano il monitoraggio della gravidanza fisiologica.

Le eventuali prestazioni aggiuntive in caso di gravidanza a rischio sono comunque gratuite purché prescritte dal medico di famiglia o da uno specialista.

A chi rivolgersi durante la gravidanza:

Il punto di riferimento del percorso nascita del servizio sanitario della Toscana è il consultorio familiare, nella fattispecie il centro salute donna e le sue sedi territoriali, garantisce le cure primarie nell’area della sessualità, della vita riproduttiva e psicorelazionale del singolo, della coppia e delle famiglia.
Un gruppo multidisciplinare di professionisti (ostetriche, ginecologi, psicologi, assistenti sociali, genetisti, e anestesisti) lavorano in equipe al fine di promuovere e realizzare percorsi informativi, preventivi, diagnostici e terapeutici. 
Gli operatori del consultorio si impegnano ad offrire un ascolto attento alle esigenze dell'utenza facendo da ponte con le altre strutture del territorio e dell'ospedale laddove questo sia necessario.Garantire la continuità per realizzare un programma assistenziale a 360 gradi è la priorità di questa struttura.

  • Attività di accoglienza
  • Procreazione responsabile
  • Percorso nascita
  • Interruzione volontaria di gravidanza
  • Sterilità e poliabortività
  • Visite ginecologiche
  • Visite uroginecologiche
  • Consultorio giovani
  • Prevenzione dei fenomeni di maltrattamento e abuso
  • Il libretto di gravidanza

hAPPymamma

hAPPymamma è un'applicazione mobile sul percorso nascita promossa dalla Regione Toscana per facilitare le donne nell'accesso e nell'utilizzo dei servizi per la gravidanza, il parto ed il puerperio

>Scarica sul tuo smartphone l'App hAPPymamma al seguente link: https://www.regione.toscana.it/app/happymamma

Corso di Accompagnamento alla Nascita (CAN):

Corso di Accompagnamento alla Nascita (CAN)La letteratura scientifica da anni ha ormai dimostrato che la partecipazione attiva e consapevole ai corsi di accompagnamento alla nascita produce benefici importanti: aiuta la donna ad affrontare attivamente il travaglio del parto, riduce lo stress, favorisce la fisiologia della nascita, rende possibile un miglior attaccamento con il proprio bambino e favorisce l'emergere delle competenze materne già nelle prime ore del parto.

Non solo. Partecipare ai corsi aiuta la futura madre a percepirsi parte attiva nell'esperienza della nascita e rendere più facile l'espressione delle emozioni.

 

A chi è rivolto:

  • Donne in gravidanza

Come si ottiene:

A chi rivolgersi:

Astensione anticipata dal lavoro per gravidanza a rischio:

A tutte le lavoratrici in stato di gravidanza che per motivi di salute intendono presentare la domanda.
Dal 1° aprile 2012 è stata demandata in via esclusiva alle Aziende USL tutta la procedura di interdizione anticipata dal lavoro per "gravi complicanze della gravidanza o preesistenti forme morbose che si presume possano essere aggravate dallo stato di gravidanza" è disposta dalle Aziende Sanitarie. Resta invece di competenza esclusiva delle Direzioni Territoriali del Lavoro l'istruttoria e l'emanazione del provvedimento di interdizione legata a condizioni lavorative o ambientali pregiudizievoli alla salute della donna o del bambino, qualora il datore di lavoro sia impossibilitato a spostare la lavoratrice ad altre mansioni (art. 17, c. 2, lett. b) e c) D.Lgs. 151/2001).

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito.