Affettività e sessualità consapevole

Safe sex, preserva...ti!

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Safe sex, preserva...ti!
Consapevolezza e sicurezza per la promozione della salute sessuale

a chi e’ rivolto:
Studenti della scuola secondaria di II grado

Safe sex, preserva...ti!
Consapevolezza e sicurezza per la promozione della salute sessuale

a chi e’ rivolto:
Studenti della scuola secondaria di II grado

Obiettivi

obiettivi:
Aumentare la conoscenza sulla salute sessuale e favorire scelte “consapevoli” a partire dall’informazione sulle principali infezioni a trasmissione sessuale per stimolare il dibattito sui comportamenti e sull’uso corretto del preservativo

Ambito Empolese

Ambito Empolese

Safe sex, preserva...ti!
Come la conoscenza e la consapevolezza possono aiutarci a restare sani nella sessualità

a chi e’ rivolto:
Studenti della scuola secondaria di II grado (classi 2- 3)

obiettivi:
Promuovere la conoscenza sulle malattie sessualmente trasmissibili ed in modo particolare sull’infezione da HIV

come e’ strutturato:
Informazione e sensibilizzazione sul comportamento da adottare per evitare il contagio da HIV Informazione relative al test HIV
Il problema della discriminazione dei soggetti sieropositivi
Il consultorio AIDS, i consultori giovani.
Il percorso prevede incontri in presenza con singole classi e/o dove possibile a classi abbinate.
Ogni incontro ha una durata di 2 ore ed è svolto dagli operatori della UOC Igiene e Sanità Pubblica
Verrà utilizzata una metodologia attiva e partecipativa che prevede momenti di riflessione individuale e di gruppo
Saranno accolte iscrizioni per 20 classi

referente:
Sandra Bonistalli - tel. 0571 704552
mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per l'adesione scarica e compila le schede:

scheda di adesione ai progetti per gli studenti (c)

Ambito Fiorentino

Ambito Fiorentino

Safe sex, preserva...ti!
Come la conoscenza e la consapevolezza possono aiutarci a restare sani nella sessualità

a chi e’ rivolto:
studenti del secondo anno della scuola secondaria di II grado

obiettivi:
aumentare la conoscenza sulla salute sessuale e favorire scelte “consapevoli” a partire dall’informazione sulle principali malattie a trasmissione sessuale fino a stimolare il dibattito sui comportamenti e sull’uso corretto del preservativo, stimolare il pensiero critico, parlare di relazioni efficaci, promuovere la gestione delle emozioni

come e’ strutturato:
1 incontro di due ore per ogni classe che a partire da un brainstorming iniziale introduce i concetti di salute ed espone in breve cosa e quali sono le malattie a trasmissione sessuale. il focus è sulla sessualità responsabile e consapevole. il dibattito è strutturato con domande aperte tali da aprire una discussione ampia che porti i ragazzi a riflettere sui propri comportamenti e sulla distanza tra conoscenza e azione, tenendo presente la differenza tra ciò che sappiamo e ciò che mettiamo in atto considerando che la sessualità coinvolge tutto il nostro essere, dal corpo alla mente passando attraverso le emozioni
laboratorio didattico costruito attraverso incontri interattivi e brainstorming

referente:
Maria Russo – tel. 0574 807949
email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per l'adesione scarica e compila le schede:

scheda di adesione ai progetti per gli studenti (c)

Ambito Pistoiese

Ambito Pistoiese

Safe sex, preserva… ti!
Promuovere nei ragazzi la capacità di fare scelte consapevoli e responsabili rispetto alla propria vita sessuale e affettiva per prevenire rischi e disagi.

a chi e’ rivolto:
Studenti della scuola secondaria di II grado classe terza.

obiettivi:
- fornire informazioni di base sulle principali e più frequenti malattie sessualmente trasmissibili;
- informare i giovani sull’importanza di una sessualità sicura, sull’uso corretto del profilattico e sulla necessità di effettuare il test per conoscere il proprio stato sierologico in caso di rapporti a rischio;
- promuovere nei giovani l’uso pertinente dei servizi sanitari, in particolare il consultorio giovani a disposizione nel loro territorio.

come e’ strutturato :
Attualmente l’unica reale protezione dal contagio da virus hiv, responsabile della sindrome da immunodeficienza acquisita (aids), ma anche da molte altre infezioni a trasmissione sessuale, è basata su comportamenti individuali e collettivi corretti e responsabili.
Con questa iniziativa didattica si cerca di promuovere nei ragazzi una maggiore capacità critica in favore di scelte consapevoli.
Si prevede 1 incontro di 2 ore con la classe in modalità online oppure in presenza in base alle disposizioni anti covid-19 e ad eventuali esigenze organizzative delle strutture coinvolte.

Per una migliore efficacia dell’intervento si suggerisce che gli alunni abbiano già effettuato lezioni propedeutiche su elementi di anatomia e fisiologia dell’apparato riproduttivo.

Lezioni frontali con approccio interattivo (brainstorming, circletime ecc.)

referente:
Antonella Nanni - tel. 0572 942896
email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per l'adesione scarica e compila le schede:

scheda di adesione ai progetti per gli studenti (c)

Ambito Pratese

Ambito Pratese

Safe sex, preserva...ti!
Come la conoscenza e la consapevolezza possono aiutarci a restare sani nella sessualità

a chi e’ rivolto:
studenti del secondo anno della scuola secondaria di II grado

obiettivi:
Aumentare la conoscenza sulla salute sessuale e favorire scelte “consapevoli” a partire dall’informazione sulle principali Malattie a Trasmissione Sessuale fino a stimolare il dibattito sui comportamenti e sull’uso corretto del preservativo, stimolare il pensiero critico, parlare di relazioni efficaci, promuovere la gestione delle emozioni

come è strutturato:
Un incontro di due ore per ogni classe che inizia con un brainstorming per introdurre alcuni concetti relativi a sessualità e salute.
A seguire una breve introduzione sulle malattie a trasmissione sessuale. Il focus è sulla sessualità responsabile e consapevole. Si apre un dibattito strutturato con domande aperte per favorire una discussione ampia, che porti i ragazzi a riflettere sui propri comportamenti e sulla distanza tra la conoscenza teorica e i comportamenti reali e quindi la differenza tra ciò che sappiamo e ciò che facciamo, considerando che la vita sessuale coinvolge tutto il nostro essere: dal corpo alla mente passando attraverso le emozioni.
Il percorso è stato inserito nel progetto di Peer Education.

Laboratorio didattico costruito attraverso incontri interattivi e brainstorming

referente:
Maria Russo – tel. 0574 807949
email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per l'adesione scarica e compila le schede:

scheda di adesione ai progetti per gli studenti (c)