Stare bene a scuola

Attivamente - Firenze - Pistoia - Ambito Pistoiese

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Attivamente
Attivare conoscenze e abilità di base utili alla promozione della salute e del benessere degli studenti.

a chi e’ rivolto:
Docenti e studenti delle classi IV delle Scuole Secondarie di II grado

Attivamente
Attivare conoscenze e abilità di base utili alla promozione della salute e del benessere degli studenti.

a chi e’ rivolto:
Docenti e studenti delle classi IV delle Scuole Secondarie di II grado

Obiettivi

obiettivi
Promuovere la cultura del benessere e della consapevolezza delle proprie abilità di vita e contemporaneamente sensibilizzare gli studenti al superamento dello stigma e dei pregiudizi rispetto al disagio mentale. Migliorare la conoscenza dei servizi territoriali e della rete del territorio che favoriscano l’integrazione e la coesione sociale

Ambito Fiorentino

Ambito Fiorentino

La salute: un valore di appartenenza alla comunità

a chi e’ rivolto:
alunni delle classi quarte delle scuole secondarie II grado istituto Balducci Pontassieve

obiettivi:
promuovere la cultura del benessere psicologico e contemporaneamente sensibilizzare gli studenti a migliorare la consapevolezza degli stati emotivi e implementare le competenze di conoscenza di se stessi.
migliorare la conoscenza dei servizi territoriali e della rete del territorio per l'integrazione e la coesione sociale.

come e’ strutturato

Rilevazione iniziale
Questionario sugli aspetti significativi di salute mentale ed emotiva che si intende affrontare. Somministrazione a cura del coordinatore di classe all'apertura delle lezioni a settembre.
1/ 2 Incontri di due ore in classe o webinar
Presentazione del servizio di Salute Mentale Adulti territoriale.
La dimensione comunitaria della salute, riflessione sull'importanza della consapevolezza di se stessi e sulle abilità dell’intelligenza emotiva: riconoscimento, comprensione, espressione, gestione delle
emozioni in relazione all'apprendimento. Riflessioni sulle componenti di stress e ansia.
3°Esperienza
Durante le vacanze del periodo natalizio/pasquale, proporre su base volontaria un' esperienza di qualche ora di volontariato c/o le sedi indicate in presenza di un tutor del servizio. Come nelle precedenti esperienze in accordo con la Presidenza della scuola in relazione all'erogazione successiva di crediti formativi validi per il successivo anno scolastico.
Restituzione dell'esperienza
Compilazione questionario di riflessione e di gradimento
N.B. La modalità delle sessioni sarà realizzata online o in presenza in base alle disposizioni aggiornate anti Covid-19
Educativa e attivo-esperienziale

La Promozione della Salute Mentale negli adolescenti
Attività di Lotta allo Stigma nella Salute Mentale

a chi e’ rivolto:
a tutte le classi quarte dell’ i.s.i.s. Gobetti- Volta di Bagno a Ripoli ( fi)

obiettivi:
dare informazione sui disturbi mentali, sulla cura, sui luoghi e sugli addetti alla cura
portare avanti un lavoro di lotta allo stigma verso le persone con disturbo mentale
lavoro di promozione della salute e di prevenzione dei disturbi mentali

come e’ strutturato:
vengono svolti tre incontri della durata di un’ora in ciascuna delle classi quarte, dove verranno approfonditi gli argomenti indicati negli obiettivi.
1. Insegnamento delle Life Skills e in particolare
la gestione dello stress e delle emozioni
l’empatia
la conoscenza di sé e delle proprie risorse e debolezze
il Senso Critico
la Resilienza
2. Utilizzo del Brainstorming
Nessuna critica alle idee degli altri
Tutte le idee sono ben accolte
Prima si punta sulla quantità
Poi si lavora sul perfezionamento

n.b. La modalità delle sessioni sarà realizzata online o in presenza in base alle disposizioni aggiornate anti Covid-19.

referente:
Monica Rosselli – Tel. 055 6934505
email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per l'adesione scarica e compila le schede:

scheda di adesione ai progetti per gli studenti (c)

Ambito Pistoiese

Ambito Pistoiese

Se ne può parlare di salute mentale

a chi e’ rivolto:
docenti scuole secondarie II grado dell’ambito territoriale di pistoia

obiettivi:
dare conoscenza e informazioni del disagio mentale, proporre e sviluppare la riflessione sulla differenza fra disagio adolescenziale e disagio psichico al fine di cercare di evitare allarmismi e/o sottovalutazione delle situazioni osservabili in classe, valorizzare le risorse e potenzialità degli adolescenti al di là del semplice rendimento scolastico, permettere ai docenti di confrontarsi sulle proprie esperienze professionali favorendo la costituzione di una “ rete di confronto, ascolto e confronto.”

come e’ strutturato:

4 incontri della durata di 2 ore ciascuno, a cadenza settimanale, con orario 14.30-16.30. Il calendario verrà concordato insieme al professore referente. Fra i quattro incontri, uno di questi è condotto da una psichiatra del servizio SMA di Pistoia, partner del progetto, che illustrerà le varie forme di disagio psichico. Si vuole valorizzare il ruolo degli insegnanti nella loro valenza, oltre che formativa, educativa e di possibile punto di riferimento per gli studenti che in età adolescenziale si trovano a fronteggiare una serie di cambiamenti. Favorire da parte degli insegnanti un clima di ascolto che consenta e favorisca il dialogo e la discussione sulle emozioni e sul modo in cui le viviamo.
Brainstorming e discussione sul disagio, informazioni sul disagio psichico anche attraverso slides e visione di video, stimolazioni alla riflessione su esperienze professionali vissute attraverso le sollecitazioni del metodo autobiografico, circle time , all’occorrenza attivazioni teatrali per introdurre le tematiche da affrontare.

Ma che ti salta in mente?

a chi e’ rivolto:
studenti classe IV-V scuole secondarie II grado ambito territoriale di pistoia

obiettivi:
favorire strumenti per riconoscere il malessere e favorire il benessere, valorizzare l’espressione delle proprie emozioni anziché vergognarsene, vedere i compagni e il gruppo come risorsa, individuare fattori produttivi per favorire la salute mentale, come ad esempio l’individuazione della propria rete di supporto alla quale eventualmente chiedere sostegno e aiuto.

come e’ strutturato:
quatrro incontri di 4 ore ciascuno in cui si riflette sullo stare bene con se stessi e con gli altri, l’importanza di entrare in contatto con le proprie emozioni,cosa impedisce e cosa favorisce il benessere personale e di gruppo. I giorni in cui verrà svolto il progetto vengono concordati con il professore referente, si chiede di poter proporre gli incontri a distanza di una settimana l’uno dall’altro.
Il progetto prevede la collaborazione del servizio SMA di Pistoia.
Si lavora con attivazioni d’aula attraverso giochi teatrali, brainstorming, circle time, visione e discussione su video proposti, sollecitazioni dal metodo autobiografico, con ampio spazio dato al role-playing.

referente:
Antonella Nanni - tel. 0572 942896
email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per l'adesione scarica e compila le schede:

scheda di iscrizione per insegnanti - riepilogo (a)

scheda di iscrizione per insegnanti - singolo (b)

 Dove ti incontro?

a chi e’ rivolto:
studenti classe IV-V scuole secondarie II grado di pistoia

obiettivi:
proporre e sviluppare la riflessione sulla relazione, analizzare le differenze tra la relazione in presenza e a distanza e su come “ si sta” in questi tipi di relazione, cercando anche di esprimere e raccontare cosa abbia significato vivere “ l’era DAD”

come e’ strutturato:
laboratorio esperienziale on-line della durata complessiva di 4 ore suddiviso in due incontri di due ore ciascuna in cui si affronta il tema della relazione e della differenza delle sue articolazioni in contesti virtuali e reali
Il progetto prevede la collaborazione del servizio salute mentale SMA di Pistoia.
Si lavora con brainstorming, visione e discussione su video proposti, associazioni con immagini, lavoro in plenaria e in sottogruppi, costruzione di un “galateo relazionale”, raccolta di tutto il materiale prodotto in un quaderno condiviso sulle classroom.

referente:
Antonella Nanni - tel. 0572 942896
email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per l'adesione scarica e compila le schede:

scheda di adesione ai progetti per gli studenti (c)