Il Pronto Soccorso ospedaliero è la struttura che garantisce esclusivamente il trattamento delle emergenze-urgenze, in altre parole di quelle condizioni patologiche, spontanee o traumatiche, che abbiano bisogno di immediati interventi diagnostici e terapeutici.


Il Pronto Soccorso non è la struttura nella quale approfondire aspetti clinici non urgenti o cronici.

Pertanto, non rivolgersi al PS:

  • per evitare liste di attesa nel caso di visite specialistiche non urgenti
  • per ottenere la compilazione di ricette e/o di certificati
  • per ottenere controlli clinici non motivati da situazioni urgenti per evitare di interpellare il proprio medico curante
  • per ottenere prestazioni che potrebbero essere erogate presso servizi ambulatoriali
  • per comodità, per abitudine, per evitare il pagamento del ticket.

Al Pronto Soccorso entra il più grave e non chi arriva primo.


Si accede al Pronto Soccorso direttamente o con l’ambulanza chiamando il numero 1-1-8.

All’arrivo al Pronto Soccorso, il cittadino riceve un’immediata valutazione (triage), del livello di urgenza da parte di infermieri specificamente formati, con l’attribuzione del codice numerico che stabilisce la priorità di accesso e la correlazione alle tre diverse linee di attività assistenziali: alta complessità, complessità intermedia e bassa complessità.

Codice
Priorità
Descrizione Definizione dettagliata
1 EMERGENZA Assenza o rapido deterioramento di una o più funzioni vitali
2 URGENZA INDIFFERIBILE a) Rischio di compromissione delle funzioni vitali;
b) Condizione stabile con rischio evolutivo
3 URGENZA DIFFERIBILE Condizione stabile senza rischio evolutivo con sofferenza e ricaduta sullo stato generale
4 URGENZA MINORE Condizione stabile senza rischio evolutivo
5 NON URGENZA Condizione stabile senza rischio evolutivo, non urgente o di minima rilevanza clinica

 


Sono soggette al pagamento del ticket le prestazioni erogate in Pronto Soccorso e classificate con codici di dimissione (di gravità) 4 o 5, salvo gli esenti, come previsto dalla normativa vigente. 

Sono inoltre soggette al pagamento del contributo digitale di euro 10 (fino ad un massimo di 3 in un anno solare) tutte le prestazioni che comportano la digitalizzazione dell’immagine diagnostica, salvo gli esenti come previsto da normativa vigente.


Empoli - ospedale San Giuseppe, viale Boccaccio 16, tel. 0571 7051


Pronto Soccorso generale 24 ore su 24

Firenze - ospedale Santa Maria Nuova, piazza Santa Maria Nuova 1, tel. 055 69381

Firenze - ospedale San Giovanni di Dio, via Torregalli 3, tel. 055 69321

Bagno a Ripoli - ospedale Santa Maria Annunziata, via dell'Antella 58 località Ponte a Niccheri, tel. 055 69361

Figline e Incisa Valdarno - opedale Serristori, piazza XXV Aprile 10, tel. 055 95081

Borgo San Lorenzo - nuovo ospedale del Mugello, viale della Resistenza 60, tel. 055 84511


Punti Nascita - 24 ore su 24
Ostetricia e Ginecologia

Firenze - ospedale San Giovanni di Dio, via Torregalli 3, tel. 055 69321

Bagno a Ripoli - ospedale Santa Maria Annunziata, via dell'Antella 58 località Ponte a Niccheri, tel. 055 69361

Borgo San Lorenzo - nuovo ospedale del Mugello, viale della Resistenza 60, tel. 055 84511


Ambulatori ad accesso diretto per urgenze oculistiche

Firenze - ospedale Piero Palagi (ex IOT), via Michelangiolo 41
da lunedì a venerdì ore 8.00-13.30
(max 20 accessi giornalieri) tel. 055 6937559


Emergenze psichiatriche - 24 ore su 24

Firenze - ospedale Santa Maria Nuova, piazza Santa Maria Nuova 1, tel. 055 6938281

Firenze - ospedale San Giovanni di Dio, via Torregalli 3, tel. 055 6932420

Ospedale Ponte Nuovo, via delle Oblate, tel. 055 4277488

Bagno a Ripoli - ospedale Santa Maria Annunziata, via dell'Antella 58 località Ponte a Niccheri, tel. 055 6936304

Borgo San Lorenzo - nuovo ospedale del Mugello, viale della Resistenza 60, tel. 055 8451329


Pistoia - ospedale San Jacopo, Via Ciliegiole 97, tel. 0573 3521

Pescia - ospedale SS. Cosma e Damiano, via Battisti 2, tel. 0572 4601

> Vedi in tempo reale le presenze al Pronto Soccorso


Prato - ospedale Santo Stefano, via Suor Niccolina Infermiera 20, tel. 0574 801111