Servizi e Attività

La rete dei servizi dipartimentali

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Per garantire accessibilità, continuità ed efficacia delle cure sono organizzati servizi di cura integrati:

  • Centro di Salute Mentale
  • Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura (S.P.D.C.)
  • Centri diurni di riabilitazione
  • Strutture residenziali psichiatriche per adulti (SRP)

 

Per garantire accessibilità, continuità ed efficacia delle cure sono organizzati servizi di cura integrati:

  • Centro di Salute Mentale
  • Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura (S.P.D.C.)
  • Centri diurni di riabilitazione
  • Strutture residenziali psichiatriche per adulti (SRP)

 

Centro di Salute Mentale

È la sede gestionale, programmatica e assistenziale dell’intero servizio di salute mentale.  È il primo punto di accesso alla rete dei servizi che coordina e gestisce le attività di prevenzione, diagnosi, cura, riabilitazione e reinserimento sociale dei disagi e dei disturbi psichici per pazienti adulti. Assicura l'assistenza e gli interventi, programmati e urgenti, nella sede propria, negli ambulatori, nei presidi distrettuali, presso il domicilio privato e presso il domicilio sociale dei pazienti, in particolare con le seguenti attività:

  • accoglienza e analisi della domanda dei pazienti e dei loro familiari
  • presa in carico dei pazienti
  • definizione e attuazione di programmi terapeutico-riabilitativi e socio riabilitativi, in stretta integrazione operativa tra le differenti professionalità nelle diverse situazioni
  • collegamento con i medici di medicina generale, con i servizi ospedalieri e territoriali
  • azioni di filtro sui ricoveri per limitarli ai casi di comprovata necessità
  • verifica e valutazione della qualità degli interventi e delle procedure ai fini del miglioramento continuo del servizio
  • informazione per i pazienti e le loro famiglie

 

Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura (SPDC)

È un servizio territoriale a proiezione nel presidio ospedaliero dove sono effettuati trattamenti psichiatrici volontari ed obbligatori in condizioni di ricovero la cui indicazione avviene da parte dello specialista o del medico di medicina generale oltre che su richiesta della persona interessata.

Il servizio di S.P.D.C. assicura:

  • trattamento in condizioni di degenza ospedaliera per pazienti del territorio di competenza
  • funzioni di ricovero in trattamento sanitario volontario (TSV) e obbligatorio (TSO)
  • attività di consulenza agli altri servizi ospedalieri

 

Centri diurni di riabilitazione

Sono luoghi all’interno di un contesto territoriale urbano che favoriscono i processi di socializzazione oltre che utilizzare gli spazi e le attività esistenti nella comunità. Svolgono funzioni terapeutico-riabilitative e sono aperti di norma otto ore al giorno per sei giorni alla settimana. I pazienti sono seguiti da un team multiprofessionale che lavora, spesso, con operatori di cooperative sociali e associazioni di volontariato.

L’assistenza è organizzata in base a progetti riabilitativi personalizzati con l’obiettivo di recuperare l’autonomia nella cura di sé, nelle attività della vita quotidiana e favorire le relazioni sociali ed interpersonali attraverso progetti culturali, espressivi e di formazione preliminare all’inserimento nel mondo del lavoro.  L’inserimento degli utenti nelle strutture avviene su valutazione del Centro Salute Mentale.

 > Elenco centri diurni di salute mentale

Strutture residenziali psichiatriche per adulti (SRP)

Sono distinte sia per tipo di intervento riabilitativo (terapeutico-riabilitativo e socio-riabilitativo), correlato al livello di compromissione di funzioni e abilità del paziente e di gravità della patologia (e della sua trattabilità) sia per livello di intensità assistenziale offerto, correlato al grado di autonomia complessivo.

 Elenco strutture residenziali di salute mentale

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito.