Ospedale Santa Maria Annunziata

Endoscopia digestiva - Cosa facciamo

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

 

 

Direttore

Donato Riccardi

Collocazione

La struttura si trova al secondo piano del Presidio Ospedaliero, percorso B

Cosa facciamo

La Struttura Semplice di Endoscopia digestiva è parte della Struttura operativa complessa di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva dell'Azienda USL Toscana Centro (direttore Andrea Nucci). Persegue la prevenzione, diagnosi e cura della malattie dell’Apparato Digerente in elezione e in regime di emergenza-urgenza 24/24h.

Gli accertamenti che si possono effettuare presso la Struttura sono i seguenti:

  • gastroscopie e colonscopie sia diagnostiche che operative (con polipectomie, emostasi di lesioni sanguinanti, rimozione corpi estranei, posizionamento protesi, ecc.);
  • colangio-pancreatografia endoscopica retrograda (ERCP);
  • posizionamento gastrostomia endoscopica percutanea (PEG) / sondini naso-digiunali (per nutrizione enterale);
  • posizionamento PE-J per trattamento con duodopa in pazienti affetti da morbo di Parkinson in collaborazione con l'unità operativa di Neurologia del Presidio.

Sono inoltre attivi i seguenti Ambulatori:

  • visite gastroenterologiche generali (per la diagnosi e follow up delle malattie dell’apparato digerente con particolare riguardo alla malattia celiaca, malattia da reflusso e malattie infiammatorie croniche intestinali);
  • visite epatologiche.

E' stato inoltre attivato un Ambulatorio Infermieristico per il follow up dei pazienti portatori di PEG e la sostituzione dei dispositivi cui afferiscono sia pazienti da domicilio che da strutture di lungodegenza / RSA.

Come si accede alla struttura

Alla Struttura afferiscono pazienti ricoverati nello stesso Presidio o in Presidi dell’Azienda (es. P.O. Serristori) per richiesta diretta alla Struttura stessa da parte dei Reparti di provenienza e pazienti esterni.

Le prestazioni per i pazienti esterni sono prenotabili al CUP Metropolitano da parte del paziente stesso munito di richiesta regionale.
La Struttura garantisce inoltre prestazioni endoscopiche urgenti e viste gastroenterologiche urgenti in regime di fast track , prenotabili direttamente dai Medici di Medicina Generale.
L’accesso all’Ambulatorio Infermieristico per PEG avviene per contatto telefonico diretto con l’Endoscopia.

Viene infine effettuata anche attività libero professionale con visite e procedure endoscopiche prenotabili direttamente al CUP Libera Professione.

La colonscopia viene effettuata di norma in sedazione cosciente.
In condizioni particolari a discrezione dei medici della équipe è possibile effettuare anche le gastroscopie in sedazione cosciente.

Per procedure operative (es. urgenze, ERCP) o di nuovo in pazienti in particolari condizioni cliniche, a discrezione dei Medici , è possibile effettuare tutte le procedure in sedazione profonda con la collaborazione di un Medico Anestesista dell’équipe di Anestesia e Rianimazione del presidio (direttore Vittorio Pavoni).

Il Referto Endoscopico viene consegnato al Paziente dopo l’esame.
Nel caso siano effettuati prelievi bioptici il Referto Istologico verrà consegnato al paziente o a persona di fiducia dello stesso munita di apposita delega secondo le modalità riportate nel foglio informativo allegato al Referto endoscopico.

Su richiesta può essere rilasciata attestazione della presenza presso la Struttura per gli usi consentiti.

Contatti e recapiti

Tel. 055 6936260
Fax 055 6936213

Orari di apertura: da lunedì a venerdi dalle ore 8.00 alle 20.00; sabato dalle ore 8.00 alle 14.00

Nelle restanti fasce orarie vengono garantite le prestazioni urgenti richieste dal Dipartimento Emergenza Accettazione (DEA) o dai Reparti di Degenza dello stesso Presidio e del Presidio Serristori di Figline Valdarno tramite il Servizio di Pronta Disponibilità Aziendale.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito.