Ospedale Santa Maria Annunziata

Radioterapia - Recapiti telefonici

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

 

 

Direttore

Paolo Bastiani

Cosa facciamo

La Struttura Complessa di Radioterapia dell’Ospedale Santa Maria Annunziata si occupa della diagnosi, del trattamento e del follow-up dei pazienti in età adulta affetti da neoplasie solide o ematologiche ed è parte integrante del Dipartimento Oncologico dell’AUSL Toscana Centro.
Il percorso terapeutico individuale, diverso per ciascun paziente, viene discusso in ambito multidisciplinare (GOM) e concordato nelle sue diverse fasi; tale percorso, spesso complesso, prevede talora trattamenti radioterapici esclusivi, altre volte una radioterapia associata ad altri trattamenti oncologici (es. chemioterapici, o Target Therapy) o di supporto, mediante accesso al Day Hospital Oncologico di questo presidio ospedaliero; in altri casi può prevedere anche l’uso di tecniche speciali non presenti in Azienda (brachiterapia, radioterapia metabolica, etc): in questi casi sarà cura della struttura di Radioterapia inviare il paziente nei centri di riferimento della rete oncologica dotati delle attrezzature necessarie.

Accesso al reparto

L’accesso alla struttura avviene attraverso la richiesta di una prima visita radioterapica che può arrivare da:
- Medico di Medicina Generale (MMG);
- Medico Specialista;
- Reparto di Degenza;
- GOM (gruppo oncologico multidisciplinare) dipartimentale aziendale, regionale o extraregionale.
Alla prima visita il Medico Radioterapista, sulla base della visita clinica e della documentazione clinica e radiologica disponibile, valuta l’eventuale necessità di altri esami da effettuare (che verranno quindi richiesti), pone l’indicazione al trattamento radioterapico e prescrive la dose totale, il frazionamento giornaliero e i volumi da irradiare. Informa anche sulle modalità, finalità e sui possibili effetti collaterali del trattamento radioterapico proposto. Durante la prima visita inoltre viene consegnato un modulo informativo dettagliato relativamente alle modalità di preparazione ed effettuazione del trattamento e dei suoi possibili effetti collaterali: tale modulo va riportato firmato al momento dell’effettuazione delle procedure preliminari all’esecuzione del trattamento.
Dopo la prima visita, se è stata posta indicazione per un trattamento radioterapico, la persona viene inserita in una lista di programmazione informatizzata e successivamente richiamata per avviare le procedure di pianificazione del trattamento stesso.
Alla prima visita di Follow-up post-radioterapia ne potranno seguire anche altre per monitorare l’andamento degli effetti collaterali, la risposta della malattia al trattamento o per diagnosticare e curare precocemente eventuali recidive.

Recapiti telefonici

Orario dalle 8.00 alle 16.00 dal lunedì al venerdì telefono 055 6936736 Fax 055 6936732 email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito.