Riabilitazione

Contributo acquisto parrucca (richiedere)

Nell’ambito delle prestazioni di assistenza protesica fruibili dai cittadini residenti, la Regione Toscana (Del. n. 738/2006 e s.m.i.), garantisce l’erogazione di un contributo annuo per l’acquisto di una parrucca.

Il contributo è riservato alle persone affette da alopecia dipendente da interventi sanitari correlati a patologie oncologiche ed alle persone affette da alopecia conseguente a specifiche patologie, individuate nell’allegato A alla Del. G.R.T. n. 463/2008.

Il contributo massimo pro capite erogabile (Del. G.R.T. n. 1197/2020), è stabilito in:

  • euro 300,00 per le patologie oncologiche che determinano alopecia per la quali si prevede l’utilizzo della parrucca per un periodo temporale limitato, in via generale di alcuni mesi, per il tempo relativo ad effettuare le terapie necessarie
  • euro 900,00 per le condizioni morbose elencate nella domanda per contributo parrucca, per le quali si prevede un utilizzo temporale della parrucca continuativo e per un lungo periodo di tempo.

La liquidazione del contributo avviene, di norma, entro il mese successivo a quello di presentazione della domanda (vale la data di protocollo).

Per informazioni scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Nell’ambito delle prestazioni di assistenza protesica fruibili dai cittadini residenti, la Regione Toscana (Del. n. 738/2006 e s.m.i.), garantisce l’erogazione di un contributo annuo per l’acquisto di una parrucca.

Il contributo è riservato alle persone affette da alopecia dipendente da interventi sanitari correlati a patologie oncologiche ed alle persone affette da alopecia conseguente a specifiche patologie, individuate nell’allegato A alla Del. G.R.T. n. 463/2008.

Il contributo massimo pro capite erogabile (Del. G.R.T. n. 1197/2020), è stabilito in:

  • euro 300,00 per le patologie oncologiche che determinano alopecia per la quali si prevede l’utilizzo della parrucca per un periodo temporale limitato, in via generale di alcuni mesi, per il tempo relativo ad effettuare le terapie necessarie
  • euro 900,00 per le condizioni morbose elencate nella domanda per contributo parrucca, per le quali si prevede un utilizzo temporale della parrucca continuativo e per un lungo periodo di tempo.

La liquidazione del contributo avviene, di norma, entro il mese successivo a quello di presentazione della domanda (vale la data di protocollo).

Per informazioni scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

A chi è rivolto

Residenti negli ambiti territoriali dell'Azienda Usl Toscana Centro (zona Empolese Valdarno Inferiore, zona Firenze, Zona Fiorentina Nord Ovest, zona Fiorentina Sud Est, zona del Mugello, zona Pistoiese, zona della Val di Nievole, zona Pratese).

Come si ottiene

La domanda di contributo, compilata in ogni sua parte dall’interessato stesso o da un suo familiare, nei modi consentiti dalla normativa, ovvero dal tutore/curatore, può essere inviata per posta o consegnata a mano presso:

Zona Empolese Valdarno inferiore

Centro Ausili di Empoli
Empoli - Ausili e Protesi, via Rozzalupi 57
Telefono: 0571 705959 (lunedì e mercoledì ore 12.00-13.30)
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Orari: lunedì e mercoledì ore 9.30-11.30 (accesso con ritiro ticket al totem)

Centro Ausili per il Valdarno inferiore e Fucecchio
Castelfranco di Sotto - Ausili e Protesi, viale 2 Giugno 37
Telefono: 0571 704232 (martedì e giovedì ore 8.00-9.30)
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
Orari: martedì e giovedì ore 9.30-11.30 (accesso con ritiro ticket al totem)

Zone Firenze, Fiorentina Nord-Ovest, Fiorentina Sud-Est e Mugello

La prescrizione deve essere presentata presso gli sportelli territoriali dislocati nei vari Distretti sanitari.

Sarà compito dei Distretti inviare per via telematica (e successivamente in originale) la documentazione al Centro Ausili di Firenze per il rilascio  delle autorizzazioni amministrative posto presso:

Firenze - Centro Ausili presso l'ospedale Piero Palagi (Villino Tendi), viale Michelangiolo 41
E’ possibile mettersi in contatto con l’Ufficio Protesi Aziendale:
-per mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
-per telefono allo 055 6937600 (martedì e giovedì dalle ore 10.00 alle ore 11.30)

A seconda della zona di residenza vi verrà chiesto di digitare i seguenti interni:

Zona Firenze Q.1

Numero interno 1 e poi 1

Zona Firenze Q.5

Numero interno 1 e poi 2

Zona Firenze Q.2 - Q.3

Numero interno 1 e poi 3

Zona Firenze Q.4

Numero interno 1 e poi 4

Zona Nord Ovest, comuni: Campi Bisenzio, Lastra a Signa, Scandicci, Signa

Numero interno 2 e poi 1

Zona Nord Ovest, comuni: Calenzano, Fiesole, Sesto Fiorentino, Vaglia

Numero interno 2 e poi 2

Zona Sud Est, comuni zona Valdarno, Val di Sieve, Chianti

Numero interno 3

Zona Mugello

Numero interno 4

 

Zone Pistoiese e Val di Nievole

Pistoia - ex Presidio Ospedaliero del Ceppo, piazza Papa Giovanni XXIII (parte CUP, primo piano)
Le prescrizioni vanno consegnate agli sportelli territoriali Cup. Quello presente nella stessa sede è aperto al pubblico da lunedì a venerdì dalle ore 8.00 alle 12.00.
L’ufficio ausili è aperto all’utenza esclusivamente per la consegna delle pile per apparecchi acustici nel giorno di giovedì dalle ore 08.30 alle 12.30.
Per esigenze di servizio, si prega gli utenti di inviare una mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Zona Val di Nievole

Pescia - via Cesare Battisti 5
Le prescrizioni possono essere consegnate agli sportelli territoriali Cup o direttamente all’ufficio ausili.
Orario dell’ufficio: lunedì, mercoledì e venerdì ore 10.00-13.00
Telefono: 0572 460606 - 0572 460607
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Zona Pratese

Prato - presidio "Misericordia e Dolce", via Cavour 87
Telefono: 0574 807858 - 0574 807859 - 0574 807860 (per informazioni da lunedì a venerdì ore 10.00-12.00)
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Le domande potranno essere inviate tramite mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o presentate di persona presso i presidi territoriali seguenti:
- Prato centro) - presidio "Misericordia e Dolce", via Cavour 87 (lunedì, mercoledì e venerdì ore 15.00-18.00)
- Prato (nord) - sede distrettuale, via Giubilei 16 (martedì e giovedì ore 10.00-12.00)
- Carmignano - sede distrettuale, via Redi 72 (venerdì ore 10.0
0-12.00)
- Montemurlo - sede distrettuale, via Milano 13/a (lunedì e venerdì ore 10.00-12.00)
- Poggio a Caiano - sede distrettuale, via Giotto 1 (lunedì ore 10.00-12.00)
- Vaiano - sede distrettuale, via Val di Bisenzio 205/d (lunedì e mercoledì ore 10.00-12.00)
- Vernio - casa della salute, via Becheroni 2 (martedì e venerdì ore 8.00-10.00)

Domanda richiesta contributo (documenti da presentare)

Alla domanda va allegata:

  • Documentazione fiscale in originale della spesa sostenuta per l’acquisto della parrucca (fattura o altro documento contabile)
  • Certificazione in originale della patologia rilasciata da medico specialista di struttura pubblica o privata convenzionata, competente per la specifica patologia (non il medico di famiglia o specialista privato)
  • Copia di un documento d’identità in corso di validità

Se la persona è impossibilitata a firmare per causa di salute, è possibile compilare questa dichiarazione

Ulteriori informazioni

Mensilmente viene pubblicato sul sito istituzionale dell’Azienda USL Toscana Centro, nell’area Amministrazione Trasparente, l'elenco dei beneficiari dell'assegno. La pubblicazione avviene nel rispetto dei dati personali dei beneficiari, ai sensi del DLgs 196/2003.

Attachments: