Archivio Comunicati Stampa (2019 - 2023)

Notizie

Coronavirus. I servizi dedicati alle donne garantisce tutti i percorsi e prestazioni chirurgiche

Scritto da Daniela Ponticelli

Continuano ad essere regolarmente garantiti tutti i servizi dedicati alle donne nonostante l'emergenza coronavirus che ha reso necessaria una diversa organizzazione delle prestazioni anche del Centro Donna del presidio Piero Palagi. Il direttore aziendale delle attività consultoriali , la dottoressa Valeria Dubini, precisa che anche in presenza delle necessarie  riorganizzazioni legate all'attuale emergenza sanitaria nessuna attività è stata sospesa: dal percorso nascita, agli interventi di prevenzione, dalle attività ambulatoriali e diagnostiche, compresi gli interventi

chirurgici oncologici e che le attuali modifiche non hanno in alcun modo compromesso il normale svolgimento delle prestazioni.
Al Centro Donna del Piero Palagi i controlli, le ecografie di protocollo previste dal libretto di gravidanza, le consulenze per i test genetici, rivolti alle donne incinte e tutto quanto riguarda il percorso nascita compreso il secondo livello ecografico, la diagnosi invasiva e le vaccinazioni per le mamme., continuano a funzionare secondo le consuete modalità.

Per quanto riguarda la ginecologia  restano aperti tutti i consultori per le prestazioni urgenti, l’ambulatorio delle Urgenze presso il Centro Donna, e vengono svolte anche le ecografie di secondo livello, per i  casi sospetti. 

Prosegue  inoltre come di consueto due volte a settimana l’accettazione della 194 e la somministrazione della pillola per l’aborto medico.

Gli interventi chirurgici, invece, come ad esempio le isteroscopie, le conizzazioni (intervento con il quale vengono asportate lesioni pre-tumorali) e le interruzioni di gravidanza chirurgiche  sono  temporaneamente svolte nella Casa di Cura Leonardo a Sovigliana- Vinci, con la quale l'Azienda ha da tempo attivato una specifica convenzione per alcune discipline specialistiche chirurgiche (urologia e vascolare e oculistica ) perché dotata di apparecchiature specifiche e moderne, e di spazi riservati . Gl interventi sono svolti dal personale dell'Azienda sanitaria.

Qualora vi siano difficoltà  a raggiungere la Casa di Cura Leonardo la procedura, su richiesta, potrà essere svolta in altri presidi dell'Azienda e/o in altri ospedali con i quali il Centro Donna è in rete. 

Le donne possono serenamente  continuare a fare riferimento al Centro Donna del Piero Palagi per attivare i percorsi chirurgici  e ottenere le informazioni e le necessarie prese in carico da parte  dagli operatori dedicati.