Notizie

Esteso il sistema PagoPa per pagare il ticket di esami del sangue

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Già operativo e utilizzato dai cittadini per pagamenti della quota ticket per visite specialistiche, prestazioni diagnostiche, Pronto Soccorso e tariffa per Libera professione

Scritto da Vania Vannucchi

Sarà esteso gradualmente il sistema PagoPa per il pagamento di ticket sanitari

per esami del sangue, già attivo per visite specialistiche e prestazioni diagnostiche.

Presso tutte le sedi distrettuali dell’area pratese, nell’arco di un mese, sarà installato il nuovo applicativo CUP accettatore che consente al cittadino di scegliere una ulteriore opzione per pagare gli esami di laboratorio.

Si tratta di una estensione del sistema PagoPa, già operativo nell’ambito territoriale pratese ed utilizzato da molti cittadini per effettuare i pagamenti ticket per prestazioni Cup, Pronto Soccorso e tariffa Libera professione in modo semplice e sicuro contabilizzando in tempo reale la quota dovuta per la prestazione sanitaria.

A cominciare dallo scorso lunedì 13 settembre, in maniera graduale, anche il ticket per gli esami del sangue può essere pagato presso tutte le sedi distrettuali dell’ambito Pratese ed i PSP (Prestatori Servizi di Pagamento) come Banca, Uffici Postali, Tabaccai convenzionati, Ricevitorie ecc… presentando l’avviso AGID (Avviso di pagamento PagoPa) stampabile al momento della prenotazione o dell’accettazione. Si può pagare con bancomat, carta di credito e contanti. L’avviso AGID può essere stampato anche collegandosi al sito: https://iris.rete.toscana.it/public/

Il sistema PagoPa offre molteplici vantaggi: opzioni di scelta tra gestori di sistemi di pagamento, tracciabilità dei pagamenti con chiusura automatica delle posizioni debitorie ed invio del flusso al 730 precompilato, garanzia del rispetto della privacy nelle operazioni di pagamento.

I ticket possono essere pagati utilizzando anche queste modalità:

On line: accedendo al Portale Regionale IRIS https://iris.rete.toscana.it o tramite App SmartSST. tramite accesso autenticato (tessera sanitaria e PIN); tramite inserimento del Codice IUV (Identificativo Univoco del Versamento) presente nella distinta di prenotazione/accettazione, unito al Codice Fiscale dell’interessato

Totem Pagosì: presenti nelle sedi ospedaliere e territoriali è possibile eseguire il pagamento di tutte le prestazioni sanitarie erogate dall' Azienda USL Toscana Centro e dalle altre Aziende territoriali e Ospedaliere presenti sul territorio della Regione Toscana, senza la necessità di presentare la ricevuta di pagamento per la sua registrazione.La comunicazione dell’avvenuto pagamento della prestazione avviene in maniera automatica selezionando l’ambito dove si esegue la prestazione e il pagamento d’interesse. Nelle sedi dell’ASL Toscana centro sono presenti circa 145 totem.

Calendario di massima per l’installazione dell’applicativo cup accettatore:

sede distrettuale Montemurlo - via Milano, 13 /A: già installato

17 settembre: sede distrettuale di Carmignano - via Redi, 7/2

20 settembre: sede distrettuale di Poggio a Caiano - via Giotto, 1

21 settembre: Sede distrettuale di Vaiano – via Valdibisenzio 205/d

24 settembre: Sede distrettuale Prato Sud via Roma, 427 – PRATO

24 settembre: punto prelievi Prato Ovest via dell’Alberaccio, 54 - PRATO

27 settembre: Sede distrettuale Prato Nord via Giubilei, 16 – PRATO

29 settembre: Centro Socio Sanitario Giovannini - via Cavour, 118 - PRATO

4 ottobre: Casa della Salute di Vernio – via Livio Becheroni, 2/4 angolo via caduti della direttissima

6 ottobre: Misericordia e Dolce – via Cavour, 87 – PRATO

8 ottobre : Centro Salute Donna e Centro Salute Mentale – c/o Misericordia e Dolce via Cavour, 87 PRATO

11 ottobre: Carcere La Dogaia – PRATO

13 ottobre: Presidio Centro Prevenzione Oncologia “Eliana Martini” via della Misericordia, 4 - PRATO