Archivio Comunicati Stampa (2019 - 2023)

Notizie

Concluso il percorso formativo in chirurgia ortopedica all’Agenzia di Formazione di Sovigliana

Un’occasione per un confronto attivo tra “vecchia e nuova” generazione di medici su patologie del piede e caviglia

foto di gruppo docenti discenti corso formazione chirurgia ortopedica

Scritto da Elena Cinelli 

Pistoia -  Si è conclusa lo scorso venerdì la seconda giornata del corso di formazione in chirurgia del piede e della caviglia, organizzato dal dr. Luca Turelli, Direttore dell’Unità Operativa di Ortopedia e Traumatologia dell’Ospedale San Jacopo di Pistoia.

Il corso, dal titolo “Primo corso di chirurgia del piede e della caviglia: la next generation”, era destinato ai medici specialisti e specializzandi in ortopedia e si è svolto in due giornate di formazione teorica e pratica. Hanno partecipato come docenti specialisti della usl centro e della auoc careggi e come discenti medici specialisti e specializzandi dell’area fiorentina e pisana. E’ stato realizzato con un confronto tra professionisti della precedente generazione, che hanno effettuato 4 lezioni magistrali, con sei colleghi più giovani i quali attraverso 12 lezioni hanno illustrato ai partecipanti le nuove frontiere del trattamento delle principali patologie del piede e della caviglia. Al termine di ciascuna delle 4 sessioni le varie tecniche sono state dimostrate con strumentari reali su ossa sintetiche.

“Ritengo che il corso sia stata un’ottima occasione per di rilanciare la chirurgia del piede e della caviglia che pur essendo una chirurgia complessa ed ultra specialistica non ha la stessa visibilità della chirurgia della mano e rischia di perdere cultori, in particolare nella sanità pubblica, se non riproposta anche con queste iniziative agli ortopedici del prossimo futuro- conclude il dr Turelli