Archivio Comunicati Stampa (2019 - 2023)

Notizie

Mancano pochi giorni alla scadenza del bando per presentare la domanda nell’Azienda USL Tc per il servizio civile

I 39 giovani saranno inseriti nel progetto L’accoglienza nel Pronto Soccorso: maneggiare con cura

 

Scritto da Daniela Ponticelli, febbraio 2024

Firenze - Il prossimo 15 febbraio alle ore 14 scadono i termini per presentare la domanda per il Servizio Civile Universale nell’Azienda Usl Toscana centro riservato ai giovani che devono aver compiuto il diciottesimo anno e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni). In tutto si cercano 39 giovani volontari da inserire nel progetto “L’accoglienza nel Pronto Soccorso: maneggiare con cura” ma, ad oggi, le domande pervenute sono 28.  

I 39 volontari del Servizio Civile  (10 posti sono riservati ai Giovani con Minori Opportunità - GMO) saranno impiegati negli 8 i Pronto Soccorsi aziendali per 12 mesi: 25 ore settimanali da effettuarsi nell’arco di 5 giorni a settimana con un assegno mensile pari a 507,30 euro.  

Da giugno di quest’anno poi una importante novità per coloro che hanno completato il loro impegno senza demerito: a quella data entrerà in vigore il decreto PA trasformato in legge che prevede che i bandi di concorso dovranno necessariamente includere la riserva di posti per gli ex volontari del Servizio Civile Universale.

A partire dal 22 Giugno, data di entrata in vigore del Decreto PA trasformato in Legge, i bandi di concorso dovranno necessariamente includere la riserva di posti per gli ex volontari del Servizio Civile Universale.

L’Azienda rinnova l’appello alla partecipazione per i seguenti Pronto Soccorsi:

Santa Maria Annunziata (Fi): richiesti 4 volontari domande pervenute 1;

San Giovanni di Dio (Fi) : richiesti 4 volontari domande pervenute 3;

Santa Maria Nuova (Fi):richiesti 2 volontari domande pervenute 3;

S.S. Cosma e Damiano (Pescia): richiesti 2 volontari domande pervenute 4;

Borgo San Lorenzo: richiesti 2 volontari domande pervenute 1;

Santo Stefano di Prato: richiesta volontari 9 domande pervenute 6;

San Jacopo di Pistoia: richiesta volontari 8 domande pervenute 5;

San Giuseppe di Empoli: richiesta volontari 8 domande pervenute 5.

Il bando per la selezione è già disponibile sul sito  https://www.uslcentro.toscana.it/index.php/solidarieta-e-cooperazione/570-servizio-civile/34470-servizio-civile-universale-bandi-progetti-selezioni-e-graduatorie-2

 

Si può fare riferimento anche ai contatti di seguito riportati:

 

Ufficio Servizio Civile dell’Azienda Usl Toscana Centro :

055–6937740-7552

Dr.ssa Francesca Consigli

Coordinatore Responsabile Servizio civile Universale

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

per i territori di:

 

Firenze: Sig. ra Laura Borselli 055/6937740-7552

Empoli:  Sig.ra Susanna Matteoli 0571/704245

Prato :  Sig.ra Cinzia Papi 0574/807104

Il progetto si propone di incidere per favorire il pieno recupero della centralità del paziente, affinché nel permanere in PS ci sia una presa in carico non solo degli aspetti fisici della malattia ma anche di quelli psicologici, relazionali e sociali che permettano di ridurre il tasso di abbandono da parte del pazienti del percorso prima della sua conclusione.

Un’innovazione che comporta l’esigenza di conciliare politiche di accoglienza, informazione e comfort con l’adozione di percorsi assistenziali il più possibile condivisi e partecipati con il cittadino.