Promozione della Salute

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Pagina in costruzione

 

Natasafe sex nel 2014 dalla collaborazione tra l'Assessorato della salute e  Fondazione Sistema Toscana per offrire alla popolazione dei giovanissimi e non solo uno strumento d'informazione "smart" sul tema del sesso sicuro, l'applicazione è scaricabile gratuitamente su Android e iOS. L'obiettivo è quello di sensibilizzare giovanissimi e giovani sul tema di una affettività e sessualità consapevole, attraverso l'utilizzo del loro linguaggio e i loro canali di comunicazione,  dando libero accesso a quelle informazioni e curiosità di cui si parla poco ma che invece possono fare la differenza soprattutto quando si tratta di proteggersi per vivere la propria sessualità in modo sicuro.


 logo “OKkio alla SALUTE” è un sistema di sorveglianza nazionale sullo stato ponderale, le abitudini alimentari e l’attività fisica dei bambini delle scuole primarie, realizzato nelle classi terze ed attivo dal 2008. L’indagine è promossa dal Ministero della Salute in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. La realizzazione è affidata alle Regioni e alle Azienda Usl, in collaborazione con la scuola, con il coordinamento dell’Istituto Superiore di Sanità. In Toscana l'iniziativa vede il coordinamento scientifico del Centro Interdipartimentale di Ricerca in Educazione e Promozione della Salute dell'Università di Siena e la collaborazione delle Aziende USL.


HBSC

 Lo studio HBSC (Health Behaviour in School-aged Children - Comportamenti collegati alla salute in ragazzi di età scolare), è uno studio internazionale svolto ogni 4 anni, in collaborazione con l’Ufficio Regionale dell’Organizzazione Mondiale della Sanità per l’Europa.
L'indagine coinvolge i ragazzi di 11, 13 e 15 anni.


PranzoFuoriCasa

 

 

 

Pranzo Sano a Scuola è il progetto toscano che promuove una corretta alimentazione e un sano stile di vita per i bambini, sia a scuola che a casa.


piramideLa medicina più efficace per stare bene? C'è. E' la qualità della vita. E il primo passo per conseguirla è quello di scegliere una sana, equilibrata e corretta alimentazione. Scienziati di tutto il mondo concordano sul fatto che l'attività fisica e il mangiare sano sono fondamentali. Del resto lo dicevano anche le nostre nonne: "siamo quello che mangiamo". Il nostro benessere dipende, in larga misura, dalle scelte che facciamo quando ci mettiamo a tavola. Ma come facciamo a scegliere bene? In base a quali criteri decidiamo il menù quotidiano?

 


“Passi d’Argento”, promosso dal Ministero della Salute e dalle Regioni con il supporto tecnico dell’Istituto Superiore di Sanità, rappresenta ad oggi una sperimentazione recente, nata nel 2008, di un modello di sorveglianza sulla qualità della vita, la salute e la percezione dei servizi nella popolazione anziana, di età superiore a 64 anni. Stili di vita e stato ponderale dei partecipanti vengono compresi nelle informazioni raccolte dalla rilevazione. Vi partecipano 16 enti, tra Regioni e Province Autonome, tra cui la Toscana.

 

 

 


 

 

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito.