Sanità Pubblica Veterinaria e Sicurezza Alimentare

Registrazione allevamenti (anagrafe zootecnica)

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

Il servizio veterinario ha l’obbligo di tenere un elenco, costantemente aggiornato, delle aziende che detengono animali.

L'allevatore deve presentare una specifica richiesta di registrazione con modalità diversa per tipologia di allevamento:

  • per gli Allevamenti da reddito deve inoltrare la comunicazione di inizio attività (SCIA) allo sportello SUAP del Comune competente per territorio
  • per gli Allevamenti ad uso familiare deve inoltrare la richiesta di registrazione direttamente all’ufficio veterinario competente per territorio (per i contatti, vai alla pagina delle sedi)

L'allevatore è tenuto a comunicare anche le variazioni inerenti l'allevamento e l'eventuale cessazione dell'attività.

Il servizio veterinario ha l’obbligo di tenere un elenco, costantemente aggiornato, delle aziende che detengono animali.

L'allevatore deve presentare una specifica richiesta di registrazione con modalità diversa per tipologia di allevamento:

  • per gli Allevamenti da reddito deve inoltrare la comunicazione di inizio attività (SCIA) allo sportello SUAP del Comune competente per territorio
  • per gli Allevamenti ad uso familiare deve inoltrare la richiesta di registrazione direttamente all’ufficio veterinario competente per territorio (per i contatti, vai alla pagina delle sedi)

L'allevatore è tenuto a comunicare anche le variazioni inerenti l'allevamento e l'eventuale cessazione dell'attività.

Modulistica

  • Per i moduli rivolgersi alle singole strutture di competenza territoriale

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito.