Archivio Comunicati Stampa (2019 - 2023)

Nuove opportunità di formazione per gli specializzandi di Odontoiatria e Protesi dentaria. Tirocinio a Villa Margherita

Università di Firenze, nuove opportunità di formazione sul campo per gli specializzandi di Odontoiatria e Protesi dentaria. Potranno svolgere il tirocinio a Villa Margherita a Firenze e al Ceppo di Pistoia grazie a un accordo tra l’Ateneo, AOU Careggi e Asl Toscana centro

Firenze - Per gli studenti del corso di laurea magistrale di Odontoiatria e Protesi dentaria dell’Università di Firenze si aprono nuove opportunità di formazione sul campo grazie a un recente accordo che l’Ateneo ha siglato con Asl Toscana centro e Azienda Ospedaliero Universitaria di Careggi. L’intesa consentirà a una trentina di iscritti del sesto anno di svolgere, già a partire da maggio, un tirocinio pratico e professionalizzante a Villa Margherita a Firenze e presso il presidio del Ceppo a Pistoia.

Leggi tutto...

“Il rischio cardiovascolare nella Donna”. Se n’è parlato sabato 20 aprile con gli specialisti del Cosma e Damiano a confronto

Scritto da Ufficio Stampa, mercoledì 24 aprile 2024

Pistoia - Nell’ambito del Progetto sulla Salute della Donna: 18 - 24 aprile 2024, l’Ospedale della Valdinievole Cosma e Damiano, aderente all’iniziativa di Fondazione ONDA, ha organizzato l’Open Day a tema incontro-dibattito “Il rischio cardiovascolare nella Donna”.

Attachments:

Leggi tutto...

“Corso sulla gestione del rischio chimico ai fini della tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori”. Al via oggi l’approfondimento a cura dell’Unità Funzionale Prevenzione Igiene e Sicurezza nei luoghi di lavoro dell’Ausl Toscana centro, rivolto

Scritto da Ufficio Stampa, mercoledì 24 aprile 2024

Pistoia - Dalla collaborazione tra l’ITS Fedi Fermi e la ASL Toscana Centro è nato un corso di approfondimento rivolto agli studenti nella classe 4° CHA, indirizzo chimica e biotecnologie ambientali dell’Istituto Tecnico Tecnologico Fedi-Fermi di Pistoia, che prenderà il via oggi, 24 aprile e si concluderà a inizio giugno.

Leggi tutto...

La nuova TC dell'Ospedale di Pescia. Importante investimento tecnologico nella Radiologia e per il presidio

S.S. Cosma e Damiano, allestita la nuova Tac nella Radiologia. Aggiornamento tecnologico importante per un presidio strategico per il territorio. Niccolai: “Tempi di esecuzione molto rapidi”

Scritto da Paola Baroni, martedì 30 aprile 2024

Pescia  - Nuova Tac all'ospedale S.S. Cosma e Damiamo. L’apparecchiatura è stata montata nei giorni scorsi presso la struttura di Radiologia diretta da Adriano Viviani e sarà operativa a partire da lunedì prossimo. Consentirà un ulteriore miglioramento delle prestazioni diagnostiche per un aggiornamento tecnologico importante per un ospedale che è presidio strategico per il territorio e i suoi abitanti. 

Attachments:

Leggi tutto...

Emergenza-Urgenza, il Pronto Soccorso di Prato primo in Italia a utilizzare APPRATO

L'applicazione è dedicata alla comunicazione sanitaria con i cittadini stranieri

Prato - Al via la nuova app, APPRATO, dedicata alla comunicazione con i cittadini stranieri nel Pronto Soccorso dell'ospedale Santo Stefano di Prato, progettata da un cittadino pratese per rendere a portata di mano, e più agevole per i cittadini, la comunicazione tra i pazienti stranieri di varie etnie e lingue con il personale sanitario del Presidio. Questa acquisizione si inserisce nelle iniziative portate avanti dal presidio per poter ridurre gli episodi di sovraffollamento in DEA.

Leggi tutto...

Casa di Comunità di Santa Croce, al via i lavori. Tre fabbricati, 7 ambulatori di Medicina generale

Nessuna interruzione di servizi. Mari: “Momento estremamente concreto per un intervento che viene da lontano”

Scritto da Paola Baroni, martedì 23 aprile 2024

Empoli – E’ partita la riqualificazione della Casa di Comunità nell’attuale presidio socio sanitario a Santa Croce sull’Arno (via Mainardi, 2) di proprietà dell’Azienda Usl Toscana Centro. La nuova struttura sanitaria è destinata ad ospitare una Casa di Comunità Spoke così come definita dal DM 77 del Ministero della Salute e rispetterà i requisiti per il conseguimento a livello regionale dell’accreditamento previsto per le strutture sanitarie.

Attachments:

Leggi tutto...

Serristori, terza sala chirurgica più vicina. Ospedale di Figline sotto la spinta di un nuovo impulso

Serristori, terza sala più vicina. Cresce e si rinnova il reparto chirurgico. Ospedale di Figline sotto la spinta di un nuovo impulso. Potrà offrire un contributo importante all’abbattimento delle liste operatorie aziendali

Scritto da Paola Baroni, martedì 30 aprile 2024 

Firenze – Serristori in positivo fermento in queste ultime settimane sotto la spinta delle imminenti aperture di nuovi spazi e servizi dell’attività chirurgica e ambulatoriale. Nello specifico si tratta dell’allestimento in corso per l’avvio della terza sala chirurgica e dell’apertura per metà maggio di un ambulatorio ginecologico di 2° livello. Ma l’ospedale di Figline sta affrontando in queste settimane anche il trasferimento (temporaneo) dal distretto in ospedale di alcune attività territoriali (prelievi, infermieristica domiciliare e ambulatorio infermieristico) per liberare il presidio Da Verrazzano in vista dei lavori per la Casa di Comunità.

Leggi tutto...

Procura della Repubblica e Azienda sanitaria ancora più unite nella prevenzione dei rischi nei luoghi di lavoro Firmato questa mattina il protocollo tra il Procuratore Capo Spiezia e il Direttore Generale Mari

Un protocollo per rafforzare la collaborazione fra Procura della Repubblica e Asl Toscana centro sul tema della prevenzione dei rischi nei luoghi di lavoro. È quanto hanno sottoscritto questa mattina in Procura a Firenze, il Procuratore, Filippo Spiezia e il Direttore della Asl Toscana centro, Ing. Valerio Mari, presente anche il Direttore del Dipartimento Prevenzione, Renzo Berti.

Leggi tutto...

Posa della prima pietra alla Casa di Comunità di Dicomano. La prima in partenza delle cinque previste

Posa della prima pietra alla Casa di Comunità di Dicomano in piazza Buonamici. È la prima in partenza delle cinque previste in Mugello e già finanziate. Il Direttore Mari: “Un’altra realtà parte di una rete importante”

Scritto da Paola Baroni, lunedì 22 aprile 2024

Firenze – È il primo cantiere delle cinque Case di Comunità della nuova sanità territoriale nel Mugello, quello inaugurato questa mattina in piazza Buonamici a Dicomano quale Casa di Comunità spoke destinata a ospitare funzioni e attività socio sanitarie.  L’apertura dei lavori della Casa di Comunità di Dicomano, è il primo intervento previsto delle cinque strutture che sono già state anche finanziate. Alla posa della prima pietra c’erano il presidente della giunta regionale, il Direttore generale della Asl Toscana centro, l’Ing. Valerio Mari, il Direttore generale di Estar, Massimo Braganti e il primo cittadino di Dicomano. Con loro anche Francesco Napolitano e Luca Meucci dell’Area Manutenzione e Gestione Investimenti Firenze, Marco Brintazzoli, Direttore Società della Salute Mugello, Erita Donnini, Coordinatore Sanitario Territoriale Mugello e i progettisti e i direttori dei lavori della Società Hydea Spa che ha redatto il progetto.

Leggi tutto...